I principali benefici del testosterone

I principali benefici del testosterone

Immagine del profilo Zeynep Özdemir

Zeynep Özdemir

Una dietista nutrizionista certificata che combina una formazione scientifica accademica, la passione per la salute e una vasta conoscenza della sicurezza alimentare.

Pensa al testosterone non solo come a un ormone, ma come a un elemento chiave nella sinfonia della salute e della vitalità del tuo corpo. Aumentare i livelli di testosterone può cambiare le carte in tavola per il tuo benessere fisico e mentale. Non è solo per gli appassionati di palestra o per chi è nel pieno della giovinezza: questo ormone ha ruoli essenziali che giovano sia agli uomini che alle donne, indipendentemente dall'età.

Che cos'è il testosterone?

Il testosterone è molto di più del famoso ormone costruttore di muscoli. Prodotto principalmente nei testicoli degli uomini e nelle ovaie e nelle ghiandole surrenali per le donneè fondamentale per una una pletora di funzioni corporee. (1,2)

Il testosterone svolge un ruolo centrale nel tuo corpo, dal pompaggio della massa muscolare all'alimentazione desiderio sessuale, migliorando l'umore, e e affina le capacità cognitive. Capire il suo impatto può aiutarti a capire perché mantenere livelli equilibrati è cruciale per la salute e il benessere generale. (3, 4)

6 Chiave Benefici del testosterone

1. Cuore e sangue sani

Il testosterone svolge un ruolo fondamentale nel pompare efficacemente il sangue stimolando stimolando la produzione di globuli rossi nel midollo osseo. Studi recenti indicano che il mantenimento di livelli sani può ridurre il rischio di infarti e ictus fino al 24% e 36%rispettivamente. (5)

2. Meno grasso, più muscoli

Sei pronto a perdere quel grasso ostinato? Sostenere livelli sani di testosterone è fondamentale non solo per guadagno muscolareè un elemento chiave per riduzione del grasso. Il testosterone è l'ormone principale che favorisce la crescita muscolare e la forza dopo un allenamento di resistenza. Questo processo anabolico non solo aumenta la densità muscolare, ma incrementa anche il tuo tasso metabolicoche aiuta a bruciare i grassi in modo più efficiente. Sviluppando più muscoli, il tuo corpo riesce a utilizzare meglio i depositi di grasso per ricavarne energia, facilitando la perdita di peso e migliorando la composizione corporea. (6)

3. Ossa più forti

Il testosterone è efficace nel preservare la forza e la resistenza delle ossa. Con l'avanzare dell'età, la diminuzione dei livelli di testosterone è correlata a un rischio elevato di osteoporosi e fratture. Alcuni studi hanno dimostrato una relazione positiva tra livelli di testosterone e densità ossea, in particolare in aree critiche come la colonna vertebrale e fianchi. (7, 8)

4. Abilità cognitive

Una mente più lucida è un altro beneficio del testosterone equilibrato. Gli uomini con livelli normali tendono ad avere memoria, ragionamento matematico e abilità spaziali migliori. La ricerca collega addirittura un testosterone più alto a un rischio minore di morbo di Alzheimer. (9, 10, 11)

5. Miglioramento della libido

Il testosterone aumenta naturalmente con con l'attività sessuale e aumenta l'eccitazione. Livelli sani di testosterone possono ringiovanire la salute e la funzione sessuale, riportando la scintilla nelle relazioni. (12, 13)

6. Miglioramento dell'umore

Ti senti giù di morale o affaticato? Livelli sani di testosterone sono stati collegati a riduzione della depressione, della stanchezza e dell'irritabilità. Ripristinare livelli equilibrati significa spesso avere una visione più felice e positiva della vita. (14)

Metodi naturali per aumentare il testosterone

Cibi

  • Le ostriche forniscono una quantità significativa di zinco, fondamentale per la funzione dell'enzima che converte il colesterolo in testosterone. (15)

  • Aggiunta di aglio alla tua dieta può aiutare ad attivare l'ormone luteinizzante (LH), che incoraggia le cellule di Leydig nei testicoli a produrre più testosterone. (16, 17)

  • Le uova Le uova sono un'altra fonte di energia per aumentare il testosterone perché sono ricche di proteine, vitamina D, grassi sani, selenio e colesterolo, che è un precursore della sintesi del testosterone. Sebbene il colesterolo goda di una cattiva reputazione, è essenziale per la produzione degli ormoni steroidei, tra cui il testosterone. (18, 19)

  • Le verdure a foglia scura sono ricchi di magnesioche, secondo alcuni studi, può aumentare i livelli di testosterone, soprattutto se combinato con esercizio fisico intenso. Il magnesio agisce abbassando la globulina legante gli ormoni sessuali (SHBG), liberando così più testosterone nel sangue. (20, 21, 22)

Integratori

  • Ashwagandha: Nota per le sue potenti proprietà adattogene, l'Ashwagandha riduce il cortisolo, un ormone che può influire negativamente sui livelli di testosterone. Favorisce il rilascio dell'ormone di rilascio delle gonadotropine (GnRH), che innesca un aumento della produzione di testosterone, migliorando la resistenza fisica e l'acutezza mentale. (23, 24)

  • Tribulus Terrestris: Questa erba è famosa per la sua capacità di migliorare la funzione sessuale e la crescita muscolare stimolando la produzione di ormone luteinizzante (LH), che a sua volta aumenta i livelli di testosterone. Nonostante i risultati variegati delle ricerche, il suo ampio utilizzo negli integratori per aumentare il testosterone testimonia i suoi potenziali benefici.(25, 26)

  • Vitamina D3 + K2: Considerando il ruolo della vitamina D nella produzione di testosterone, l'integrazione di vitamina D3 può essere particolarmente efficace durante i mesi invernali, quando l'esposizione al sole è minore. Livelli sierici più elevati di vitamina D sono correlati a un aumento del testosterone, il che suggerisce un potenziale meccanismo per aumentare il testosterone in modo naturale. (27, 28)
  • ZMA: Lo ZMA è una combinazione di zinco, magnesio e vitamina B6tutti elementi fondamentali per una sana produzione di testosterone. Lo zinco, in particolare, svolge un ruolo fondamentale nella modulazione dei livelli sierici di testosterone negli uomini sani. Questo integratore è spesso utilizzato da atleti e culturisti per favorire il recupero e il sonno, sostenendo ulteriormente favorire l'equilibrio ormonale. (29, 30)

  • Shilajit: Lo shilajit, una sostanza appiccicosa che si trova principalmente nelle rocce dell'Himalaya, è ricco di acido fulvico e viene utilizzato da secoli nella medicina ayurvedica. Scientificamente, è nota per il suo potenziale di aumento dei livelli di testosterone. Gli studi suggeriscono che lo Shilajit agisce aumentando il rilascio dell'ormone follicolo-stimolante (FSH) e dell'ormone luteinizzante (LH), fondamentali per stimolare i testicoli a produrre più testosterone. Inoltre, l'elevato contenuto di minerali, in particolare di zinco, svolge un ruolo fondamentale nella sintesi ormonale. (31, 32)
  • Fieno greco: Riconosciuto per la sua efficacia nell'aumentare il testosterone, il fieno greco impedisce anche la conversione del testosterone in estrogeni, mantenendo livelli effettivi di testosterone più elevati. Gli studi indicano che il fieno greco aumenta la libido, l'energia e le prestazioni fisiche in generale. (33, 34, 35)

  • Maca: La maca aiuta a bilanciare i livelli ormonali influenzando il sistema endocrino. È particolarmente nota per aumentare la libido e l'umore, favorendo l'aumento dei livelli di energia e la vitalità generale, anche se non aumenta direttamente il testosterone. (36, 37)

Scopri il Testosterone Naturale di Nullure che combina diversi degli integratori sopra citati  

 

Riferimenti:

  1. Nassar GN, Leslie SW. Fisiologia, Testosterone. 2023 Jan 2. In: StatPearls [Internet]. Treasure Island (FL): StatPearls Publishing; 2024 Jan-. PMID: 30252384.
  2. Mega Obukohwo, O., Benneth, B.-A., Irikefe Simon, O., Bright Oghenetega, O., Victor, E., Y. Faith, F., ... Eze Kingsley, N. (2023). Testosterone: L'ormone sessuale maschile. IntechOpen. doi: 10.5772/intechopen.110657
  3. Celec P, Ostatníková D, Hodosy J. Sugli effetti del testosterone sulle funzioni comportamentali del cervello. Front Neurosci. 2015 Feb 17;9:12. doi: 10.3389/fnins.2015.00012. PMID: 25741229; PMCID: PMC4330791.
  4. Straftis AA, Gray PB. Sesso, energia, benessere e testosterone basso: Un'indagine esplorativa sulle esperienze degli uomini statunitensi che assumono testosterone su prescrizione. Int J Environ Res Public Health. 2019 Sep 5;16(18):3261. doi: 10.3390/ijerph16183261. PMID: 31491933; PMCID: PMC6765788.
  5. Goodale T, Sadhu A, Petak S, Robbins R. Testosterone e cuore. Methodist Debakey Cardiovasc J. 2017 Apr-Jun;13(2):68-72. doi: 10.14797/mdcj-13-2-68. PMID: 28740585; PMCID: PMC5512682.
  6. Vingren JL, Kraemer WJ, Ratamess NA, Anderson JM, Volek JS, Maresh CM. Fisiologia del testosterone nell'esercizio e nell'allenamento di resistenza: gli elementi regolatori a monte. Sports Med. 2010 Dec 1;40(12):1037-53. doi: 10.2165/11536910-000000000-00000. PMID: 21058750.
  7. Mohamad NV, Soelaiman IN, Chin KY. Una revisione concisa del testosterone e della salute delle ossa. Clin Interv Aging. 2016 Sep 22;11:1317-1324. doi: 10.2147/CIA.S115472. PMID: 27703340; PMCID: PMC5036835.
  8. Zhang H, Ma K, Li RM, Li JN, Gao SF, Ma LN. Associazione tra i livelli di testosterone e la densità minerale ossea nelle donne di età compresa tra i 40 e i 60 anni, secondo i dati NHANES 2011-2016. Sci Rep. 2022 Sep 30;12(1):16426. doi: 10.1038/s41598-022-21008-7. PMID: 36180560; PMCID: PMC9525583.
  9. Cherrier MM, Matsumoto AM, Amory JK, Asthana S, Bremner W, Peskind ER, Raskind MA, Craft S. Il testosterone migliora la memoria spaziale negli uomini con malattia di Alzheimer e decadimento cognitivo lieve. Neurology. 2005 Jun 28;64(12):2063-8. doi: 10.1212/01.WNL.0000165995.98986.F1. PMID: 15985573.
  10. Celec P, Ostatníková D, Hodosy J. Sugli effetti del testosterone sulle funzioni comportamentali del cervello. Front Neurosci. 2015 Feb 17;9:12. doi: 10.3389/fnins.2015.00012. PMID: 25741229; PMCID: PMC4330791.
  11. Holland J, Bandelow S, Hogervorst E. Livelli di testosterone e cognizione negli uomini anziani: una revisione. Maturitas. 2011 Aug;69(4):322-37. doi: 10.1016/j.maturitas.2011.05.012. Pubblicato il 21 giugno 2011. PMID: 21696899.
  12. Goldey KL, van Anders SM. Pensieri sessuali: legami con il testosterone e il cortisolo negli uomini. Arch Sex Behav. 2012 Dec;41(6):1461-70. doi: 10.1007/s10508-011-9858-6. Pubblicato il 13 ottobre 2011. PMID: 21993767.
  13. Rastrelli G, Corona G, Maggi M. Testosterone e funzione sessuale negli uomini. Maturitas. 2018 Jun;112:46-52. doi: 10.1016/j.maturitas.2018.04.004. Epub 2018 Apr 6. PMID: 29704917.
  14. Zitzmann M. Testosterone, umore, comportamento e qualità della vita. Andrologia. 2020 Nov;8(6):1598-1605. doi: 10.1111/andr.12867. Pubblicato il 30 luglio 2020. PMID: 32657051.
  15. Maxfield L, Shukla S, Crane JS. Carenza di zinco. [Aggiornato al 2023 giugno 28]. In: StatPearls [Internet]. Treasure Island (FL): StatPearls Publishing; 2024 Jan-. Disponibile da: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK493231/
  16. Banihani SA. Il testosterone nei maschi è migliorato dalla cipolla (Allium Cepa L.). Biomolecules. 2019 Feb 21;9(2):75. doi: 10.3390/biom9020075. PMID: 30795630; PMCID: PMC6406961.
  17. Oi Y, Imafuku M, Shishido C, Kominato Y, Nishimura S, Iwai K. L'integrazione di aglio aumenta il testosterone testicolare e diminuisce il corticosterone plasmatico nei ratti alimentati con una dieta ad alto contenuto proteico. J Nutr. 2001 Aug;131(8):2150-6. doi: 10.1093/jn/131.8.2150. PMID: 11481410.
  18. Shi L, Song R, Yao X, Ren Y. Effetti del selenio sulla proliferazione, l'apoptosi e la produzione di testosterone delle cellule Leydig di pecora in vitro. Theriogenology. 2017 Apr 15;93:24-32. doi: 10.1016/j.theriogenology.2017.01.022. Epub 2017 Jan 16. PMID: 28257863.
  19. Qazi IH, Angel C, Yang H, Zoidis E, Pan B, Wu Z, Ming Z, Zeng CJ, Meng Q, Han H, Zhou G. Ruolo del selenio e delle selenoproteine nella funzione riproduttiva maschile: Una revisione delle prove passate e presenti. Antioxidants (Basel). 2019 Aug 2;8(8):268. doi: 10.3390/antiox8080268. PMID: 31382427; PMCID: PMC6719970.
  20. Kurniawan AL, Hsu CY, Chao JC, Paramastri R, Lee HA, Lai PC, Hsieh NC, Wu SV. Associazione del modello alimentare legato al testosterone con la funzione testicolare negli uomini adulti: Uno studio trasversale di screening sanitario a Taiwan. Nutrients. 2021 Jan 18;13(1):259. doi: 10.3390/nu13010259. PMID: 33477418; PMCID: PMC7830687.
  21. Maggio M, Ceda GP, Lauretani F, Cattabiani C, Avantaggiato E, Morganti S, Ablondi F, Bandinelli S, Dominguez LJ, Barbagallo M, Paolisso G, Semba RD, Ferrucci L. Magnesio e ormoni anabolici negli uomini anziani. Int J Androl. 2011 Dec;34(6 Pt 2):e594-600. doi: 10.1111/j.1365-2605.2011.01193.x. Epub 2011 Jun 15. PMID: 21675994; PMCID: PMC4623306.
  22. Rovira-Llopis S, Bañuls C, de Marañon AM, Diaz-Morales N, Jover A, Garzon S, Rocha M, Victor VM, Hernandez-Mijares A. Bassi livelli di testosterone sono correlati allo stress ossidativo, alla disfunzione mitocondriale e all'alterazione dei marcatori aterosclerotici subclinici in pazienti maschi diabetici di tipo 2. Free Radic Biol Med. 2017 Jul;108:155-162. doi: 10.1016/j.freeradbiomed.2017.03.029. Epub 2017 Mar 27. PMID: 28359952.
  23. Mikulska P, Malinowska M, Ignacyk M, Szustowski P, Nowak J, Pesta K, Szeląg M, Szklanny D, Judasz E, Kaczmarek G, Ejiohuo OP, Paczkowska-Walendowska M, Gościniak A, Cielecka-Piontek J. Ashwagandha (Withania somnifera) - Ricerca attuale sulle attività di promozione della salute: Una revisione narrativa. Farmaceutica. 2023 Mar 24;15(4):1057. doi: 10.3390/pharmaceutics15041057. PMID: 37111543; PMCID: PMC10147008.
  24. Kataria, Hardeep & Gupta, Muskan & Lakhman, Sukhwinder & Kaur, Gurcharan. (2015). L'estratto acquoso di Withania somnifera facilita l'espressione e il rilascio di GnRH: studio in vitro e in vivo. Neurochemistry international. 89. 10.1016/j.neuint.2015.08.001.
  25. Fernández-Lázaro D, Fernandez-Lazaro CI, Seco-Calvo J, Garrosa E, Adams DP, Mielgo-Ayuso J. Effects of Tribulus terrestris L. on Sport and Health Biomarkers in Physically Active Adult Males: Una revisione sistematica. Int J Environ Res Public Health. 2022 Aug 3;19(15):9533. doi: 10.3390/ijerph19159533. PMID: 35954909; PMCID: PMC9368143.
  26. Pokrywka A, Obmiński Z, Malczewska-Lenczowska J, Fijałek Z, Turek-Lepa E, Grucza R. Approfondimenti sugli integratori con Tribulus Terrestris utilizzati dagli atleti. J Hum Kinet. 2014 Jul 8;41:99-105. doi: 10.2478/hukin-2014-0037. PMID: 25114736; PMCID: PMC4120469.
  27. Pilz S, Frisch S, Koertke H, Kuhn J, Dreier J, Obermayer-Pietsch B, Wehr E, Zittermann A. Effetto dell'integrazione di vitamina D sui livelli di testosterone negli uomini. Horm Metab Res. 2011 Mar;43(3):223-5. doi: 10.1055/s-0030-1269854. Pubblicato il 10 dicembre 2010. PMID: 21154195.
  28. Ciccone IM, Costa EM, Pariz JR, Teixeira TA, Drevet JR, Gharagozloo P, Aitken RJ, Hallak J. Il contenuto sierico di vitamina D è associato ai parametri dello sperma e ai livelli sierici di testosterone negli uomini. Asian J Androl. 2021 Jan-Feb;23(1):52-58. doi: 10.4103/aja.aja_9_20. PMID: 32341213; PMCID: PMC7831823.
  29. Koehler K, Parr MK, Geyer H, Mester J, Schänzer W. Testosterone sierico ed escrezione urinaria di metaboliti di ormoni steroidei dopo la somministrazione di un integratore di zinco ad alto dosaggio. Eur J Clin Nutr. 2009 Jan;63(1):65-70. doi: 10.1038/sj.ejcn.1602899. Pubblicato il 19 settembre 2007. PMID: 17882141.
  30. Brilla, L. & Conte, V. (2000). Effetti di una nuova formulazione di zinco-magnesio sugli ormoni e sulla forza. Journal of Exercise Physiology Online. 3. 26-36. 
  31. Carrasco-Gallardo C, Guzmán L, Maccioni RB. Shilajit: un fitocomplesso naturale con potenziale attività procognitiva. Int J Alzheimers Dis. 2012;2012:674142. doi: 10.1155/2012/674142. Epub 2012 Feb 23. PMID: 22482077; PMCID: PMC3296184.
  32. Pandit S, Biswas S, Jana U, De RK, Mukhopadhyay SC, Biswas TK. Valutazione clinica dello Shilajit purificato sui livelli di testosterone in volontari sani. Andrologia. 2016 Jun;48(5):570-5. doi: 10.1111/and.12482. Epub 2015 Sep 22. PMID: 26395129.
  33. Wankhede S, Mohan V, Thakurdesai P. Effetti benefici dell'integrazione di glicosidi di fieno greco in soggetti maschi durante l'allenamento di resistenza: Uno studio pilota controllato e randomizzato. J Sport Health Sci. 2016 Jun;5(2):176-182. doi: 10.1016/j.jshs.2014.09.005. Epub 2015 Mar 7. Erratum in: J Sport Health Sci. 2018 Apr;7(2):251. PMID: 30356905; PMCID: PMC6191980.
  34. Albaker WI. Il fieno greco e i suoi effetti sulle prestazioni muscolari: Una revisione sistematica. J Pers Med. 2023 Feb 27;13(3):427. doi: 10.3390/jpm13030427. PMID: 36983608; PMCID: PMC10054907.
  35. Steels E, Rao A, Vitetta L. Aspetti fisiologici della libido maschile potenziati da un estratto standardizzato di Trigonella foenum-graecum e da una formulazione minerale. Phytother Res. 2011 Sep;25(9):1294-300. doi: 10.1002/ptr.3360. Pubblicato il 10 febbraio 2011. PMID: 21312304.
  36. Meissner HO, Mrozikiewicz P, Bobkiewicz-Kozlowska T, Mscisz A, Kedzia B, Lowicka A, Reich-Bilinska H, Kapczynski W, Barchia I. Effetto di bilanciamento ormonale della Maca organica pre-gelatinizzata (Lepidium peruvianum Chacon): (I) Studio biochimico e farmacodinamico sulla Maca utilizzando un modello di laboratorio clinico su ratti ovariectomizzati. Int J Biomed Sci. 2006 Sep;2(3):260-72. PMID: 23674989; PMCID: PMC3614604.
  37. Beharry, Shruti & Heinrich, Michael. (2017). Il clamore attorno alle affermazioni sulla salute riproduttiva della Maca (Lepidium meyenii Walp) è giustificato? Journal of ethnopharmacology. 211. 10.1016/j.jep.2017.08.003. 
Torna al blog

Lascia un commento